• 0-1920x400_HHI_Thema_Verfahren_Bruenieren.jpg
  • 1920x400_HHI_Verfahren_Bruenieren_01.jpg

IL PROCESSO

 

Con il processo di brunitura, sui particolari in materiale ferroso (ghisa, ferro battuto, acciai non legati e bassolegati) vengono creati strati di ossido di ferro uniformi e di colore nero intenso, al fine di conferire ai particolari un aspetto più ricercato ed incrementare la loro resistenza alla corrosione. Questa tecnologia presenta uno spessore degli strati tipico tra 0,5 µm e 2 µm.

 

La lubrificazione dei pezzi con olio dopo il processo di brunitura mostra effetti positivi in riferimento all'estetica e alla protezione contro la corrosione.

 

I campi di applicazione della brunitura si estendono dalla realizzazione di utensili, alla meccanica e di frequente anche all'industria automobilistica.

 

VANTAGGI

 

- conferimento di un colore nero intenso alla superficie

- precisione dimensionale migliore possibile

- aspetto liscio, adeguato al sottofondo

- notevole resistenza alla flessione ed all'abrasione, nonché al calore

 

Download come pdf